Keep Clean and Run 2020

Dopo aver attraversato l’Italia da Nord a Sud di corsa e in bicicletta, raccolto qualche centinaio di tonnellate di rifiuti abbandonati e incontrato e sensibilizzato migliaia di persone, soprattutto scuole, sul tema del littering: ecco l’edizione 2020 del Keep Clean and Run. Il messaggio che il KCR vuole lanciare è chiaro: il littering, che uccide i nostri mari, va contrastato nei suoi luoghi d’origine, ovvero nell’entroterra. KCR for peace è il titolo dell’edizione 2020 del Keep Clean and Run.
Il percorso prevede la partenza il 3 settembre da Cortina per arrivare il 10 a Trieste passando per Tolmezzo KobaridLjubljana Postumia correndo sui luoghi della prima guerra mondiale e si concluderà al molo degli Audaci (Trieste). L’evento, inizialmente previsto ad aprile, è stato rimandato a causa dell’epidemia del Covid19.

Edizione pilota del campionato del mondo di plogging

KCR for peace non si ferma e aggiunge alla motivazione ambientale un messaggio e un contributo concreto di solidarietà per chi è stato più duramente colpito dall’emergenza legata al Covid19. Scopri come partecipare all’edizione pilota del campionato mondiale di plogging per sostenere il progetto KCR Solidale, aiutaci a sostenere uno o più progetti di attenzione per l’ambiente e lo sviluppo sostenibile promossi dalla Caritas.

News

Dal 4 al 6 settembre l’edizione pilota del CAMPIONATO MONDIALE DI PLOGGING

Tempo, chilometri, dislivello e rifiuti raccolti porteranno alla prima classifica mondiale dell’edizione pilota del campionato di plogging. Iscrizioni aperte dal 10 luglio fino al 30 agosto su wedosport.net Gli appassionati di plogging, la corsa con raccolta di rifiuti, potranno partecipare al primo campionato del mondo della disciplina correndo e raccogliendo rifiuti tra il 4 e …

La sesta edizione di “Keep Clean and Run” rimandata al 3 settembre ma con due novità solidali per tutti

Keep Clean and Run, la corsa e campagna di comunicazione di Roberto Cavallo, quest’anno alla sesta edizione, nata per sensibilizzare contro l’abbandono dei rifiuti, si sposta a settembre e aggiunge alle motivazioni ambientali un messaggio e un contributo di solidarietà per chi è stato più duramente colpito dall’epidemia del Covid19. Appuntatevi le nuove date: dal …